Categorie

Articoli recenti

Come saranno i jeans nel 2021?

Il jeans nel 2021

Il jeans nel 2021, bicolore o largo.

Immancabili nel guardaroba di ogni donna, i pantaloni in denim continuano a reinventarsi di stagione in stagione. Design e colorazioni, lavaggi particolari e lavorazioni innovative rendono sempre nuova la moda che ruota attorno al denim. Anche per questo autunno-inverno, non possono mancare modelli must have e novità assolute, da tenere nell’armadio per una sola stagione o per innumerevoli anni a venire.

Le novità di questa stagione

Ci sono graditi ritorni dagli anni ’80 e ’90 e assolute novità tra i modelli del 2021 che abbiamo ammirato in passerella, e che approderanno negli armadi delle fashioniste in questo inverno atipico. Ecco i tend per i jeans nel 2021 che non puoi proprio perderti.

1. Jeans largo al fondo

Direttamente dai favolosi anni ’70 arriva questo modello che ha fatto sospirare le figlie dei fiori e torna, riveduto e corretto, nei guardaroba del 2021. Il jeans largo si fa contemporaneo grazie al taglio cropped al polpaccio o alla caviglia, come quello del modello L’Autre Chose. A dare armonia ed equilibrio alla figura ci pensano le pinces sulla vita e su tutta la lunghezza, che slanciano anche se li indossi con le sneakers.

Jeans L'Autre Chose

2. Gli immancabili skinny fit

Aderentissimi, come una seconda pelle, i jeans modello skinny abbracciano le curve femminili e ne esaltano la bellezza. Perfetti sia per il lavoro che per il tempo libero, aggiungono un tocco casual con i risvoltini, come quelli del modello Dondup. La novità 2021? Il ritorno della vita bassa.

Jeans Dondup Monroe Skinny Fit Low Waist

3. Jeans bicolore e patchwork

Avvistati sulle passerelle di Dolce & Gabbana, sono il giusto twist per un look gipsy ma al passo con le tendenze. Ovviamente si tratta dei protagonisti assoluti del look: abbinali a bluse e t-shirt monocolore e lunghi capispalla sartoriali. Oppure punta sul modello bicolore a righe verticali, che slancia tantissimo. Quello proposto da Versace è perfetto.

4. Bootcut jeans

Per i modelli più comodi, i jeans nel 2021 dicono addio alla linea mom e abbracciano il taglio bootcut. Cosa significa? Che il denim è aderente sui fianchi, spesso con pences e vita alta. Poi si allarga e crea un volume più ampio al di sotto del ginocchio.

5. Denim total look

Gli anni ’90 sono ancora protagonisti, insieme all’inizio del nuovo millennio, in questo trend per i jeans nel 2021. Si tratta del total look, come quello sfoggiato con disinvoltura dalla golden couple del pop Britney Spears e Justin Timberlake nei tempi d’oro. Quest’anno il total denim si reinterpreta giocando sulle proporzioni: shorts cortissimi e blazer dalla linea avvitata.

 

I brand che puntano sui jeans nel 2021

Tutti i marchi di moda più celebri del mondo hanno la propria linea denim, ma alcuni brand portano questa tendenza all’estremo. Tra tutti Roy Roger’s, che da decenni domina il mercato dei jeans ed è diventato uno status symbol.

Attente al mood più casual, però, sono anche le griffe del lusso: è il caso di Ralph Lauren che con la linea Polo propone jeans adatti a qualsiasi occasione, dalla più informale a un pranzo lavorativo al tempo libero.

E i colori?

Il denim più classico è blu, più chiaro o più scuro in base ai modelli, ma i jeans nel 2021 diventano anche colorati. I toni che vanno per la maggiore sono il bianco e il nero ed è facile intuirne il motivo.

Perfettamente abbinabili con qualsiasi top, camicia, blusa o pullover, diventano dei pezzi immancabili nel guardaroba di quest’anno e non solo. Scegli un marchio di alta qualità, punta su un modello che ti valorizzi e vedrai che sarà il tuo migliore compagno di avventura per molte stagioni a venire.

 

Lascia un commento