Categorie

Articoli recenti

David Lynch e la Festa del Cinema di Roma

Audrey Hepburn festa del cinema di roma

La parola Festival lascia il passo a Festa: una scelta non di stile ma di contenuto

     Protagonista assoluto e molto atteso di questa dodicesima edizione è sicuramente David Lynch, genio dalle mille sfaccettature: ai più conosciuto come regista della celeberrima serie Twin Peaks, non tutti sanno che è anche pittore, musicista, compositore, attore e scrittore. Il cineasta incontrerà il pubblico di Roma all’Auditorium del Parco Della Musica il 4 novembre per parlare dei tre film che hanno avuto un ruolo decisivo nella sua carriera, primo fra tutti 8½ di Federico Fellini. In quella serata, inoltre, Lynch riceverà il Premio alla Carriera direttamente dal premio Oscar Paolo Sorrentino.

     Uno dei tanti momenti che rende unica, speciale e tutta da vivere questa vera e propria “Festa del Cinema”. Per orientarvi tra i mille appuntamenti in cartellone, vi proponiamo una piccola guida divisa per focus.

 

I numeri della Festa del Cinema

 

  • 10 giorni di programmazione – dal 26 ottobre al 5 novembre 2017
  • 4 premi da assegnare: alla Carriera, del Pubblico, Alice nella città, Camera d’orto scelto da Taodue
  • 12 luoghi coinvolti nella città di Roma
  • 39 film in concorso
  • 24 anteprime internazionali e 10 anteprime europee
  • 16 proiezioni fuori concorso
  • 17 eventi collaterali
  • 31 paesi coinvolti

I film più attesi

 

the party festa del cinema di roma

 

HOSTILES (Film d’apertura) di Scott Cooper
Ambientato nel 1892, Hostiles racconta la storia di un leggendario capitano dell’esercito (Christian Bale) che accetta con riluttanza di scortare un capo guerriero Cheyenne in punto di morte (Wes Studi) e la sua famiglia fino alle loro terre natie…

THE PARTY di Sally Potter (immagine)
Janet è appena stata nominata Ministro del Governo ombra, il coronamento della sua carriera politica. Lei e suo marito Bill decidono quindi di festeggiare con gli amici più stretti. Gli ospiti arrivano nella loro casa di Londra, ma la festa volge inaspettatamente al peggio quando Bill all’improvviso fa due rivelazioni esplosive che sconvolgono sia Janet che i presenti…

HOSTAGES di Rezo Gigineishvili
Georgia, 1983. Fumano sigarette occidentali, ascoltano i Beatles e il loro unico obiettivo è quello di volare oltre la cortina di ferro. La storia vera di un gruppo di giovani che nel 1983 dirotta un aereo civile con l’intento di fuggire in Turchia… 

 

Per gli amanti dei film “impegnati”

 

DETROIT di Kathryn Bigelow
La storia è ispirata alle sanguinose rivolte che sconvolsero Detroit nel 1967. Tra le strade della città si consumò un vero e proprio massacro ad opera della polizia, in cui persero la vita tre afroamericani e centinaia di persone restarono gravemente ferite

STRONGER di David Gordon Green
La storia vera di Jeff Bauman, un uomo comune la cui vicenda ha appassionato il mondo intero e lo ha reso un simbolo di speranza dopo l’attentato del 2013 durante la maratona di Boston.

INSYRIATED di Philippe Van Leeuw
Il film è un dramma da camera intenso con Hiam Abbass che interpreta una donna intrappolata in un appartamento familiare mentre fuori infuria una guerra sanguinosa.

 

Per gli amanti dei film “italiani”

una questione privata festa del cinema di roma

 

THE PLACE (Film di chiusura) di Paolo Genovese
Un misterioso uomo siede sempre allo stesso tavolo di un ristorante, pronto a esaudire i più grandi desideri di otto visitatori, in cambio di compiti da svolgere. Quanto saranno disposti a spingersi oltre i protagonisti per realizzare i loro desideri?

UNA QUESTIONE PRIVATA dei fratelli Taviani.
Estate del ’43.Tra i boschi delle prealpi piemontesi tre ragazzi vivono l’estate dei grandi amori. Fulvia è amata da Milton, introverso e appassionato, e Giorgio, solare ed estroverso. Lei sembra interessata a entrambi. Ma non c’è tempo per crescere, in un anno Milton e Giorgio sono diventati partigiani e affrontano la vita e la storia..

 

Per i piccoli

twomey_breadwinner festa del cinema di roma

 

THE BREADWINNER di Nora Twomey 
Parvana è una ragazza di undici anni che cresce sotto il regime dei talebani in Afghanistan nel 2011. Quando suo padre viene ingiustamente arrestato, la giovane si traveste da ragazzo pur di mantenere la famiglia…

MAZINGA Z INFINITY di Junji Shimizu
Sono trascorsi dieci anni, Koji Kabuto lavora come scienziato e un giorno scopre delle misteriose rovine all’interno del Monte Fuji chiamate Infinity, opera del Dottor Inferno e delle sue forze malvagie. A causa dell’enorme potere distruttivo dell’Infinity, l’umanità rischia l’estinzione…

SATURDAY di Church Damon Cardasis
Il quattordicenne Ulysses ha appena perso il padre. Sua madre, Amara, è rimasta sola a dover crescere i due figli più piccoli, con il solo aiuto di zia Rose, una donna severa e conservatrice. Ulysses è un ragazzo timido ed effeminato non a proprio agio con se stesso. L’esistenza del ragazzo cambia radicalmente quando entra in contatto con una neonata comunità transgender…

 

Le star della Festa del Cinema

 

festa del cinema di roma

 

Jake Gyllenhaal, Xavier Dolan, Ian McKellen, Phil Jackson, Michael Nyman, Chuck Palahniuk, Vanessa Redgrave, Christoph Waltz,  Rosario Fiorello, Nanni Moretti e Gigi Proietti. Tutte le star incontreranno il pubblico. Qui maggiori info.

 

Un pezzo di Puglia a Roma

 

All’interno del Festival c’è uno spazio interamente dedicato al food pugliese: Foodopolis Puglia è il format enogastronomico curato da Noao che promuove la cucina pugliese nella capitale. Un tripudio di “panzerotti”, orecchiette con le cime di rape, burrate, latticini e molto altro per una festa non solo del cinema, ma anche del palato.

 

Il tocco di classe

Style-in-Film-Audrey-Hepburn-in-Funny-Face-1

 

Madrina di questa 12° edizione la bellissima e incantevole Audrey Hepburn: è lei infatti che troneggia in tutto il materiale promozionale, immortalata nello scatto di David Seymour che riproduce l’attrice durante le riprese del film Funny Face (1957). Un omaggio non solo alla celebre attrice, ma anche alla pellicola del premio Oscar Onorario Stanley Donen, che festeggia nel 2017 il 60° anniversario dall’uscita in sala, e a un genere, quello del musical, che attraverserà quest’anno l’intera manifestazione.

 

Abito Gaelle Paris

Abito Gaelle Paris

Parka People of Shibuya

Parka People of Shibuya

Anfini Mangano

Anfibi Mangano

Tracolla Furla

Tracolla Furla

Lascia un commento