Categorie

Articoli recenti

  • Home
  • /
  • Latest News
  • /
  • Giardino neoromantico: la collezione Primavera Estate 2018 di Etro

Giardino neoromantico: la collezione Primavera Estate 2018 di Etro

Etro Primavera Estate 2018

Stampe paisley a tinte pastello, ma anche d’ispirazione orientale, in una gamma di tonalità più intense. Da portare tutte assieme, per un trionfo floreale allegro e sorprendente.

 Il meteo registra temperature ancora invernali, ma la voglia di primavera è nell’aria.

E soffia anche sul rinnovo del guardaroba: fiori a profusione, colori accesi d’ispirazione orientale, balze e volant che lasciano il passo a pizzi e ricami, accessori etno.

Etro-collezione-primavera-estate-2018Quasi un invito a perdersi nel sogno e a giocare nella fantasia.

Un sogno a cui Etro ha dato forma nella Collezione Primavera Estate 2018. È come se Veronica, (43 anni, direttore creativo della collezione donna) avesse raccontato, in una sola stagione, il giro del mondo: ogni abito è, infatti, il racconto di luoghi e atmosfere, l’eco di culture lontane narrate con tessuti e ricami vicini.

Cinquant’anni dopo il 1968, Etro non solo celebra l’anniversario dalla sua fondazione, ma ritrova nel passato nuova fonte di ispirazione: si torna ai viaggi in India del padre e fondatore, Gerolamo Etro, rivisti in una nuova ottica “haute bohémien”.

Lunghi abiti in pura seta conferiscono un’area eterna all’iconico Paisley, motivo a forma di goccia nato in Mesopotamia, che sta a rappresentare l’albero della vita eterna, che è anche il logo della maison Etro senza esserlo.

Dalle tonalità soffici del bianco, del crema e dell’avorio sbocciano note di giallo acido e senape, che si ritrovano sugli abiti pigiama: come in un crescendo musicale, corallo, salmone e mandarino precedono il verde smeraldo, il viola intenso e il nero, in un’inebriante arte bucolica da lasciar librare en plein air.

Le silhouette sono morbide, gli abiti svolazzanti, i pantaloni pigiama ampi e a vita alta, i caftani leggeri e impalpabili, dall’effetto vedo e non vedo, le gonne vaporose e dal fresco look bohémien, per un’eleganza cosmopolita e senza tempo, in perfetto equilibrio tra tradizione e modernità.

Una collezione, quella per la primavera estate 2018 di Etro, che racconta una nuova e potente dimensione femminile, dove ci sono fiori, femminilità, gentilezza. Ma anche grinta, concretezza, successo.

 

Di giorno

Uno chemisier dallo spirito vintage, in seta o cotone leggero, da indossare in città e da portare in vacanza. E poi camicie maschili rivisitate in chiave bon ton, gonne vaporose e pantaloni pigiama.

 

Top con Gonna Etro

Top con Gonna Etro

Camicia con Gonna Etro

Camicia con Gonna Etro

Camicia con Pantaloni Etro

Camicia con Pantaloni Etro

Poncho Etro

Poncho Etro

 

Di sera

I colori pastello lasciano il passo a tonalità più intense, come il corallo, il verde, il nero: i top senza spalle si combinano con pantaloni ampi; camicie ingentilite da morbidi nodi e balze si sposano con gonne dall’allure gipsy chic.

 

Etro-collezione-primavera-estate-2018_2

Top con pantaloni Etro

Top con pantaloni Etro

Camicia con Pantaloni Etro

Camicia con Pantaloni Etro

Top con Pantaloni Etro

Top con Pantaloni Etro

Camicia con Gonna Etro

Camicia con Gonna Etro