Categorie

Articoli recenti

Mare, natura e arte: we are in Puglia!

viaggio valle d'itria

 

Dicono che la Puglia sia la regione dove tutto è a soli 20 minuti. Sufficiente per raggiungere borghi, chiese, masserie, sentieri e anche il mare. Vale per Martina Franca, Locorotondo e Cisternino che tracciano una sorta di triangolo delimitato da terra rossa, filari di viti e muretti a secco, che si tuffa, più in là, un po’ oltre l’orizzonte, nelle acque azzurre dell’Adriatico. Scoprire la Valle d’Itria significa riprendersi il giusto tempo per scoprire una terra che riesce a regalare tanto a chi la visita: la bellezza di un sentiero immerso tra gli ulivi, la magia di un borgo imbiancato a calce, lo spettacolo di vivere un tramonto sulla riva del mare. Scenari impagabili, in cui vivere il privilegio dell’inaspettato, del lasciare aperta ogni possibilità. Con il giusto bagaglio.

Abbiamo così pensato a tre diversi modi di vivere la Valle d’Itria. Ognuno con il suo outfit.

 

Esplorazioni naturali

Gli itinerari di trekking in Valle d’Itria sono un viaggio intimo nella terra dei trulli tra paesaggi di muretti a secco, vigneti, uliveti, mandorli e frutteti: percorsi di varia lunghezza, che possono esserevaligia valle d'itria modulati in base alla preparazione fisica, al tempo a disposizione, alla propria attitudine. Tante e diverse le possibilità: il trekking lungo il canale dell’Acquedotto Pugliese, nel tratto percorribile anche in bicicletta che attraversa l’agro di Cisternino, Martina Franca, Ostuni e Ceglie Messapica; il trekking nella piana di ulivi millenari che collega Ostuni a Cisternino, interrotta d’un tratto da un bosco che non ti aspetti, in cui immergersi tra i suoni delle foglie al vento delle alte chiome dei lecci; il trekking lungo il Canale di Pirro che conduce ad uno dei punti panoramici più suggestivi della Valle d’Itria, il ponte di Cecca, altro circa 400 metri sotto Monte Tonda.

Cosa mettere in valigia

L’abbigliamento sporty non può trascendere un paio di bermuda con tasconi – ideale per le escursioni – t-shirt in puro cotone e un giubbino antivento da indossare nelle prime ore della giornata o al tramonto. Un cappello per ripararsi durante le ore più calde e uno zaino resistente e capiente in cui riporre la borraccia, il cellulare e le barrette energetiche.

 

shop by look

Giubbino People of Shibuya

Giubbino People of Shibuya

Bermuda Paul and Shark

Bermuda Paul and Shark

Sneakers New Balance

Sneakers New Balance

Zaino Tod's

Zaino Tod’s

 

Relax sul bagnasciuga

valigia mare viaggio valle d'itriaÈ vero, la Valle d’Itria non ha un affaccio sul mare, ma sono sufficienti solo 20 minuti per raggiungerlo. Dalle lunghe spiagge attrezzate alle calette selvagge, dalle maestose abbazie ai fari di piccoli borghi di mare, dai ciottoli levigati dal mare alla finissima sabbia bianca: se siete alla ricerca di acque cristalline e luoghi incontaminati o – al contrario – di lidi ben organizzati – in cui poter accedere, ad esempio, anche con i vostri amici a quattro zampe – il tratto di costa che inizia da San Vito, una piccola frazione nei pressi di Polignano a Mare e che si spinge sino all’Area Marina Protetta di Torre Guaceto, farà al caso vostro. Ecco alcune tappe consigliate: Porto Cavallo (molto frequentata da famiglie con bambini); Egnazia (che sorge sull’antica città messapica i cui resti si possono ancora ammirare nei pressi delle calette sabbiose); Savelletri e Torre Canne (spiagge lunghe dove si alternano lidi attrezzati e tratti liberi); Cala San Giovanni (in cui sorge la Laura basiliana, grotte un tempo abitate da monaci basiliani di cui si conservano tracce in una chiesa rupestre con dipinti raffiguranti San Giovanni).

Cosa mettere in valigia

Per il mare l’aria è volutamente décontractée, quasi noncurante di quello che invece abbiamo studiato a tavolino prima della nostra partenza. I materiali sono leggeri, come il cotone; il bianco si alterna al blu e al rosso; le ciabatte si fanno di plastica; immancabile un telo mare e il doppio costume per affrontare lunghe giornate tra un cocktail in riva al mare e un giro in catamarano. 

 

shop by look

Camicia Ralph Lauren

Camicia Ralph Lauren

Boxer Ralph Lauren

Boxer Ralph Lauren

Ciabatte MC2 Saint Barth

Ciabatte MC2 Saint Barth

Occhiali da sole Excape

Occhiali da sole Excape

 

Ad andar per borghi

viaggio valle d'itria

L’elenco dei borghi della Valle d’Itria è un rincorrersi di nomi più e meno noti, località simbolo della regione a cui si affiancano cittadine ancora fuori dagli itinerari più battuti e che proprio per questo conservano intatta l’autenticità della cultura popolare. Tutti ugualmente affascinanti, ogni borgo conserva edifici di diversa foggia architettonica, dal nudo stile medievale al trionfo del barocco martinese. Una visita in Valle d’Itria non può tralasciare una tappa a Martina Franca, una cittadina elegante e signorile, punto di incontro e fusione tra il barocco religioso e il barocco nobiliare. Il suo centro storico pedonale, infatti, è un insieme di frammenti medioevali e classicità ottocentesca, ma soprattutto un tripudio di stile barocco e “barocchetto”, che si esemplifica nei suoi palazzi e chiese ornate di putti, volute, ghirlande e cariatidi. A pochi chilometri Locorotondo, la cui essenza si racchiude in tre elementi: il bianco, i fiori e le cummerse. Considerato uno dei “Borghi più belli d’Italia”, non si può non notare la sua forma rotondeggiante, fatta di case addossate con tetti “a punta”(cummerse) ricoperti di pietre calcaree (chiancarelle). Chiude il triangolo Cisternino. Piccola, romantica, ricca di archi: sarà ancora bianco il colore che inonderà i vostri occhi, ma qui, tra porte e finestre, ci sono dettagli di blu a contornare questo incanto.

Cosa mettere in valigia

Pezzi con la capacità di declinarsi di giorno e di sera, senza mai risultare fuori luogo. Meglio quindi orientarsi sulla versatilità di una polo, come vero passepartout del look da vacanza: il grande pregio di non stropicciarsi in valigia si somma alla sua capacità di adattarsi con la stessa scioltezza sotto i blazer o le giacche tecniche. Da abbinare a un paio di slip-on in pelle, comode, eleganti, sempre impeccabili.

 

shop by look

Polo Fay

Polo Fay

Bermuda Altea

Bermuda Altea

Slip-on Santoni

Slip-on Santoni

Zaino Mc2 Saint Barth

Zaino Mc2 Saint Barth

 

Lascia un commento