Categorie

Articoli recenti

  • Home
  • /
  • Latest News
  • /
  • Rinnovare il guardaroba ai tempi dei saldi: la check list per il gentiluomo contemporaneo

Rinnovare il guardaroba ai tempi dei saldi: la check list per il gentiluomo contemporaneo

Gennaio è il mese dei cambiamenti, dei buoni propositi, del “tutto è possibile, basta volerlo”. E’ il mese dei nuovi inizi, del “facciamo ordine” fuori e dentro. Ed è anche il mese dei saldi… 

 

… E delle occasioni imperdibili. Una breve guida, puntuale e precisa, su come approfittare dei prezzi convenienti per rifare il guardaroba con capi essenziali che sopravvivano alle mode.  

Non c’è nulla di più impreciso che definire ciò che è essenziale. Comunque lo si voglia chiamare si tratta di qualcosa di sostanziale, di indispensabile. E affinché qualcosa possa essere considerato indispensabile, basta volerlo. Certo l’argomento diventa particolarmente pruriginoso se si tratta di abbigliamento: troppe variabili entrano in gioco per poter definire ciò che è essenziale. C’è chi ritiene indispensabile possedere almeno una sneakers + uno stivaletto + un mocassino e chi invece un determinato modello di uno specifico brand.

La strada maestra che possiamo provare a tracciare è quella secondo cui un capo è essenziale quando resiste alle mode. Perché un investimento intelligente, anche nel campo dell’abbigliamento, è quello a lungo termine, che durerà negli anni. È il caso di capi iconici che non solo sono sopravvissuti a intere generazioni, ma hanno dettato loro stessi le regole della moda: ne sono un esempio i jeans Levi’s 501, il trench Burberry o le sneakers Hogan. 

E gennaio, il mese dei cambiamenti, dei buoni auspici, del “mettiamo in ordine la nostra vita”, ma soprattutto il mese dei saldi offre l’occasione giusta per investire in capi d’abbigliamento di luxury brand, che conserveranno inalterato il loro valore nel corso degli anni. D’altronde, quella giacca asimmetrica, a tinte forti, è davvero così adorabile, ma siete certi che lo sarà ancora tra qualche anno?

Con questa breve ma puntuale guida, in cui vi riportiamo “i mai più senza” da acquistare a prezzi davvero convenienti, nei prossimi anni vi ritroverete molto spesso a ringraziarci.

 

 

Abito formale 

Il completo giacca e pantaloni è la divisa passepartout per molte occasioni: optate per una tinta unita, in grigio antracite o blu navy, per un salva look sempre a portata di mano da sfoderare in una riunione di lavoro particolarmente importante o durante il matrimonio di un caro amico. Evitate le fantasie, se non in versione micro, e i doppio petto – comunemente ritenuti molto formali – e completate il vostro outfit con alcune semplici camicie di cotone popeline – bianche o celesti. Il nostro tocco di classe: le camicie cucite a mano di Barba

 

Abito Tagliatore

Abito Tagliatore

Abito Isaia

Abito Isaia

Abito Z Zegna

Abito Z Zegna

Abito Ravazzolo

Abito Ravazzolo

 

Trench Burberry

Eleganza nella sostanza, non soltanto nell’apparenza: il trench di Burberry, capo iconico di uno stile inglese che ha fatto storia – tanto da attraversare indenne più di 100 anni di mode e cambiamenti – ha, di diritto, un posto privilegiato nel guardaroba di un uomo. A voi la scelta tra monopetto o doppiopetto, tra il classico color beige o il più attuale blu scuro e nero, per un must have dell’abbigliamento maschile che continua a essere assolutamente contemporaneo.

 

trench_burberry_kensigton saldi uomo

Trench Burberry Kensington

Trench Burberry Kensington

Trench Burberry Sandringham

Trench Burberry Sandringham

Trench Burberry Kensigton

Trench Burberry Kensigton

Trench Burberry Kennigton

Trench Burberry Kennigton

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Cappotto 

 

Cappotto Fay Saldi uomo

 

Un cappotto è per sempre. Sopravvive molto più a lungo di una giacca o di un normale giubbino e se sartoriale – o almeno di buona fattura – condividerà i momenti più importanti della vostra vita: il nostro consiglio è di puntare su un monocolore – il blu è sicuramente tra i colori più versatili – perfetto compromesso tra stile sportivo e stile formale, come per questo cappotto Fay con gilet interno removibile. 

 

La giacca blu 

Una giacca blu è una tela bianca su cui costruire il proprio look: che sia abbinata a una classica camicia e cravatta o a un denim e maglia, la giacca blu vi farà sentire sempre e meravigliosamente in ordine e adeguati alla situazione. Un capo essenziale per il vostro guardaroba smart – casual da indossare in ogni momento della giornata, dall’ufficio fino a cena. Le nostre quattro proposte di quattro luxury fashion brand. 

 

Giacca Eleventy

Giacca Eleventy

Giacca Lardini

Giacca Lardini

Giacca Tagliatore

Giacca Tagliatore

Giacca John Sheep

Giacca John Sheep

 

Il giubbino tecnico

Le abitudini cambiano, le esigenze anche. Come secondo un “effetto farfalla”, l’uomo contemporaneo non può far a meno di un capo inesistente fino a qualche decennio fa: il giubbino tecnico. Viaggiatore cosmopolita, esploratore urbano, il globe-trotter contemporaneo necessita di un capo caldo, comodo e versatile, ma che allo stesso tempo non lo faccia apparire goffo: in aiuto, i giubbini di People of Shibuya che, se da un lato assicurano elevate performance tecniche, dall’altro conservano una vestibilità perfetta. 

 

giaccone_people_of_shibuya_saldi uomo

Giubbino People of Shibuya

Giubbino People of Shibuya

Parka People of Shibuya

Parka People of Shibuya

Parka People of Shibuya

Parka People of Shibuya

Giaccone People of Shibuya

Giaccone People of Shibuya

 

La maglia in cashmere

 I saldi sono un’ottima occasione per dare profondità alla vostra collezione di maglie: più che sui pattern e sulle fantasie – che potrebbero seguire l’andamento oscillatorio delle mode – puntate sui filati pregiati, di classe e senza tempo, come  il cashmere. E le maglie di Cucinelli, in questo senso, sono un vero e proprio oggetto del desiderio, perché trasmette non solo una visione aziendale, ma una vera e propria filosofia di vita che trova dimora nel borgo medievale di Solomeo.

 

maglia_cucinelli

Maglia Cucinelli

Maglia Cucinelli

Maglia Cucinelli

Maglia Cucinelli

Maglia Cruciani

Maglia Cruciani

Maglia Burberry Kenneth

Maglia Burberry Kenneth

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Capi sportswear

Anche se a molti di voi non verrà immediatamente in mente, un capo casualwear da conservare in guardaroba resta sempre un ancora di salvezza, soprattutto nel weekend, quando ci si prepara ad una gita fuori porta o si vuole passare la domenica ad oziare. Sempre resistendo alle tentazioni dei trend dell’ultima stagione, vi consigliamo di lasciarvi tentare solo dai saldi, ispirandovi allo stile “college” che ha tra le sue pietre miliari alcuni capi iconici: una felpa grigia come quella Sun68, una Polo Ralph Lauren e un jeans blu scuro Michael Kors. 

 

Le sneakers Hogan

Definitivamente accolte nel club del galateo contemporaneo, le sneakers sono diventate di uso comune nello stile soft casual. A Hogan il merito di aver unito alla comodità e praticità della scarpa sportiva un tocco luxury. Da qui il loro utilizzo – tenace negli anni – in ogni situazione e look, dallo spezzato al jeans. Che sia in pelle o in suede, nell’iconico modello Interactive o in quello più sportivo H321, a ognuno la sua Hogan. 

 

Sneakers Hogan H341

Sneakers Hogan H341

Sneakers Hogan Interactive

Sneakers Hogan Interactive

Sneakers Hogan H321

Sneakers Hogan H321

Sneakers Hogan H340

Sneakers Hogan H340

 

 Le stringate

 

E se lo stile urban trova nelle sneakers la sua calzatura ideale, per quello formale la stringata la fa da padrona: l’espressione classica della scarpa maschile scopre nuove opportunità come nella tinta unita di Barret, nella lavorazione a coda di rondine di Santoni o nella pelle scamosciata di Tod’s. 

 

La cintura

 

Un guardaroba maschile non può prescindere dall’accessorio moda per eccellenza: la cintura. Nata in epoca remotissima ha vissuto momenti di fama alternati a periodi di oblìo, sino ad arrivare, all’inizio del Novecento, a sostituire quasi definitivamente le bretelle. Per chi segue lo stile e l’eleganza senza fronzoli ed eccessi lo sa: una cintura Orciani è un classico senza tempo, che unisce alla fattura artigianale made in Italy un gusto molto contemporaneo.

 

 

La borsa 

Ci siamo quasi. Siamo in dirittura d’arrivo. C’è un ultimo accessorio da considerare prima che il vostro guardaroba possa definitivamente considerarsi completo. Si tratta di quel tocco finale che rende unico ogni outfit: la borsa. A voi la scelta della forma e della dimensione, ma un elemento deve essere imprescindibile: che sia in vera pelle. Perché solo la vera pelle migliora con il tempo, sopravvive alle mode, diventando testimone di storie uniche e personali.

 

Zaino Michael Kors

Zaino Michael Kors

Borsone Paul Smith

Borsone Paul Smith

Cartella by Boss Signature

Cartella by Boss Signature

Zaino Tod'S

Zaino Tod’S