Categorie

Articoli recenti

  • Home
  • /
  • Focus & Trends
  • /
  • Tagliatore AI 2018/19: Pino Lerario veste l’uomo da capo a piedi

Tagliatore AI 2018/19: Pino Lerario veste l’uomo da capo a piedi

Copertina-Tagliatore-AI-2018-19

 

Estro e sapienza, forme autentiche e non convenzionali: cappotti e giacche, colli in pelliccia, tessuti ricercati che esaltano la natura di fibre naturali. Cashemere, lane purissime, chevron e irish tweed.

La collezione Uomo di Tagliatore per l’Autunno Inverno 2018/19 celebra il “bel vestire” italiano, quel gusto sartoriale mai banale, in cui la tradizione si innesta di particolari e linee dandy. Non è un caso che Pino Lerario – uno dei pochi stilisti ancora in grado di realizzare da solo un capo dall’inizio alla fine – abbia fatto della giacca, uno dei capi simbolo dell’eleganza maschile, il punto di forza della sua azienda. 

La proposta invernale di Tagliatore è un equilibrato connubio tra heritage britannico ed eleganza italiana che riporta alla mente i gentleman del secolo scorso: fantasie check, cromie da sottobosco, tessuti provenienti dalla Gran Bretagna si combinano a dettagli sartoriali come le asole aperte e i bottoni in metallo e corno dalle fogge inedite e personalizzate.

I capispalla si allungano: a quelli formali con martingala sagomata si alternano coat di chiara ispirazione militare, che rievocano le regie divise austrangariche, trench over con cintura e falda su spalla e un’inedita trucker jacket dai bottini anticati e fit sciancrato.

Le giacche esaltano l’equilibrio tra calore e leggerezza, per capi sfoderati e destrutturati allo scopo di garantire la massima vestibilità; predomina il “quadro” che accosta cromie autunnali, come il marrone al blu, il grigio al mattone. Gli abiti, mono e doppio-petto, fanno rivivere una nuova giovinezza alla fantasia gessata e si arricchiscono di rever a lancia e bottoni lavorati secondo antichi disegni provenienti dalla terra di Puglia.

 

tagliatore-uomo-collezione-AI-2018-19

 

Cappotto Tagliatore

Cappotto Tagliatore

Abito Tagliatore

Abito Tagliatore

Giacca Tagliatore

Giacca Tagliatore

Monkstrap Tagliatore

Monkstrap Tagliatore

Una sinfonia colorata dalla scala cromatica dei grigi, dei marroni e dei blu, con tocchi di ottanio e marrone, si adagia su lana, cashmere e alpaca. Usando come nota finale le nuove calzature proposte per la prima volta da Tagliatore nella collezione AI 2018/19: riprendendo l’antica tradizione famigliare – Tagliatore era il soprannome del nonno calzolaio di Pino Lerario – il brand propone undici i modelli, Oxford, Derby, Mocassini e Duilio coda di rondine, interamente realizzati in Italia da maestri calzolai toscani secondo la più antica tradizione. I materiali pregiati come il vitello abrasivato, spazzolato o washed, hanno suole in cuoio.

Per un total look a prova di classe. 

 

Lascia un commento